Inarrestabile, “Io sono Li” trionfa al MedFilmFestival

Ancora un premio da aggiungere al già nutrito palmarés del primo lungometraggio di Segre. E’ il Premio Amore e Psiche, conferito ieri sera a Roma dalla giuria internazionale del MedFilmFestival 2011. La folla di cinefili in attesa davanti alla Casa del Cinema per assistere alle proiezioni di “Io sono Li” durante la settimana appena trascorsa, lasciava ben sperare. Poi ieri il riconoscimento ufficiale, “per la precisione e la poesia con le quali il film tratta un soggetto attuale, per la compassione verso i propri personaggi senza mai cadere nel sentimentalismo scontato, né nella manipolazione esotica”. Il film guadagna il prestigioso premio ex aequo con il film “The Orion”, dell’iraniano Zamani Esmati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...