Doppio appuntamento per “Io sono Li”, questa settimana in concorso a Roma e Terni

“Io sono Li” continua il suo percorso dei maggiori festival italiani ed internazionali con due nuovi appuntamenti: il film sarà in concorso all’Umbria International Film Fest (Terni, 20/27 Novembre) e al MedFilmFestival di Roma (19/27 novembre).

Donne d’Oriente e Donne d’Occidente è il titolo della VII edizione della kermesse umbra, unico festival cinematografico in Italia esclusivamente dedicato al dialogo interreligioso e inter-etnico. “Io sono Li”, che dal tema dell’integrazione visto da un punto di vista femminile trae la sua forza ed originalità, entra a pieno titolo tra i film in concorso quest’anno.
Il film sarà proiettato mercoledì 23 novembre, alle 17.50 al Cityplex Politeama.

Testimonial d’eccezione del tema che quest’anno permeerà tutte le iniziative della kermesse umbra, la blogger e attivista tunisina Lina Ben Mhenni, candidata al Nobel della Pace per aver dato impulso alla recente Primavera Araba. La presidente della giuria sarà la regista Liliana Cavani, che riceverà uno speciale premio alla carriera, mentre la madrina della manifestazione sarà Maria Grazia Cucinotta.Tra gli ospiti più illustri della manifestazione si segnalano gli attori Pupi Avati, Valentina Lodovini, Giobbe Covatta, Valeria Solarino, Isabella Ragonese e il critico cinematografico Morando Morandini.
Il dialogo tra culture attraverso il cinema sarà anche il filo conduttore del MEDFILM  FESTIVAL 2011 che ques’anno ha scelto “Io sono Li” tra i film in concorso chiamati a rappresentare le novità più interessanti tra le cinematografie dei Paesi del Mediterraneo. La Casa del Cinema ospiterà la proiezione del film il 22 novembre alle 10.30 e il 23 alle 20.
Il direttore artistico e fondatore del festival Ginella Vocca, propone quest’anno un programma particolarmente ricco: in 9 giorni di visioni si potranno vedere 40 anteprime, 3 sezioni competitive, 12 film nel Concorso Ufficiale, 13 opere nel Concorso documentari, 18 cortometraggi, focus su Israele, Spagna e Marocco.

Egitto e Tunisia, ospiti d’onore di questa edizione, saranno protagonisti di un viaggio tra storie e volti della Primavera Araba, con film, documentari e cortometraggi. La Romania, con una cinematografiua in rapida crescita, sarà il terzo Ospite d’onore di questa edizione davvero ricca.
Molti gli ospiti internazionali di questo viaggio Mediterraneo, tra i quali svetta la figura straordinaria di Omar Sharif, che verrà insignito del Premio alla Carriera durante la cerimonia di premiazione del 26 novembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...